0
Pubblicato il 29 aprile 2014 da Monica Di Fabio in Rubriche
 
 

Imprenditori sulla Sulmona Carpinone, il progetto della Cescot di Sulmona

Stazione di Sulmona
Stazione di Sulmona
Il recupero della Linea Ferroviaria Sulmona-Carpinone passerà anche attraverso il cibo: sapremo venerdì cos’ha in mente l’Officina dei Sapori di Sulmona, che presenterà un Progetto di Creazione d’Impresa innovativa.

Si tratta di una formula imprenditoriale e di servizio, spiega il direttore Angelo Pellegrino, da realizzare con il coinvolgimento anche e soprattutto di giovani esperti del settore della ristorazione, dell’enogastronomia e dei prodotti tipici e tradizionali, che permetta soluzioni tali dacorrelare le specifiche caratteristiche di utilità della linea musicisti-150x150Sulmona– Carpinone con le componenti imprenditoriali dotate di capacità ed esperienze idonee alla concretizzazione delle potenzialità esistenti.

Un progetto che coniugherà food e turismo, considerato che sulla linea torneranno a viaggiare i treni turistici della Fondazione Ferrovie Italiane, locomotive storiche che arriveranno a breve per portare passeggeri lungo uno dei percorsi più belli della Transiberiana d’Italia.

Print Friendly

Monica Di Fabio