0
Pubblicato il 6 febbraio 2015 da redazione in Notizie
 
 

Romito fa il bilancio di Rest, il suo progetto di formazione: l’11 febbraio al Reale

niko-300x450
niko-300x450
Si avvia alla conclusione il Progetto “Rest Abruzzo” della Niko Romito Formazione iniziato due anni fa in partnership con la Regione Abruzzo. Per presentare i dati dell’ultimo Corso, mercoledì 11 febbraio avrà luogo un seminario organizzato dalla Scuola dello chef Niko Romito.

“R.E.S.T Abruzzo”, Risorse Enogastronomiche per lo Sviluppo Turistico, è il Progetto Speciale di Alta Formazione approvato dalla precedente Giunta Regionale e finanziato nell’ambito delle attività previste dal Fondo Sociale Europeo – FSE Abruzzo 2007/2013.
La Niko Romito Formazione, unica scuola in Italia diretta da uno chef 3 stelle Michelin, ha avviato il progetto “Rest Abruzzo” insieme all’assessorato regionale alla Formazione Professionale nel 2012 con l’obiettivo di formare i giovani e avviarli nel mondo della ristorazione.
Il seminario si svolgerà presso la Niko Romito Formazione, all’interno della struttura Reale|Casadonna scuola di alta formazione Niko Romitoa Castel di Sangro. All’incontro previsto per le ore 10.30 prenderanno parte: Niko Romito, i rappresentanti delle Istituzioni, alcuni docenti e imprenditori che hanno tenuto le lezioni, gli allievi della Scuola del Corso “Rest Abruzzo” nonché la stampa del settore enogastronomico e operatori del settore.
Durante la mattinata, dopo la presentazione dei risultati del Corso e la consegna dei diplomi ai ragazzi, sarà proiettato un DVD sull’attività svolta dagli allievi durante il loro percorso professionale. Non solo teoria tra i banchi e pratica in laboratorio per gli allievi del Corso, che hanno avuto anche la possibilità di prendere parte a diverse visite didattiche presso le aziende del nostro territorio confrontandosi così in maniera diretta con i produttori.
«Con questo seminario -dichiara Romito- ci apprestiamo a concludere i quattro cicli di Rest Abruzzo che si è rivelato un progetto formativo di grande valore a livello didattico ma anche occupazionale. Grazie a questo Corso finanziato dalla Regione Abruzzo, molti ragazzi hanno avuto la possibilità di iniziare a lavorare compiendo i primi passi per diventare giovai cuochi».
Il programma prevede: apertura lavori seminario, la visita presso la Niko Romito Formazione e un buffet presso il porticato di Casadonna.

Print Friendly

redazione